Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

fal  fal

Gazzella dettaglioE’ finita come peggio non poteva una mattinata che sembrava come tante altre a Bitritto. Un giovane 27enne con precedenti è morto, probabilmente dopo un alterco e la conseguente colluttazione con un barista del luogo. Secondo una prima ricostruzione, il 27enne avrebbe battuto la testa sul selciato in seguito ad una caduta.

Ad ogni modo, il 31enne barista è stato successivamente fermato dai carabinieri. Pare che la vittima, secondo le testimonianze in stato di alterazione psicofisica, avesse prima tentato di entrare in un bar per poi ripetere il tentativo in una seconda attività commerciale della stessa zona. Sarebbe stato a questo punto che il 31enne sarebbe intervenuto per bloccarlo, dopo che il giovane avrebbe dato in escandescenze.

Sul posto è intervenuto subito il 118. Sarà ora l’autopsia a stabilire le cause della morte.

0
0
0
s2sdefault
powered by social2s