Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

fal  fal

coronavirus asclepios ambulanzaTorna sotto la media nazionale il dato pugliese dei contagi (oggi 13,45%) ma a preoccupare è ancora l’altro numero dei decessi, che registra 28 persone: 5 in provincia di Bari, 4 in provincia di Brindisi, 1 in provincia BAT, 10 in provincia di Foggia, 2 in provincia di Lecce, 6 in provincia di Taranto. In difficoltà la provincia di Bari e la Bat; per quest’ultima mercoledì sera il presidente Emiliano ha scritto al ministro della Salute, Speranza, chiedendo l’istituzione della zona rossa.

Il bollettino quotidiano informa che oggi giovedì 19 novembre 2020 in Puglia, sono stati registrati 9.386 test per l'infezione da Covid-19 coronavirus e sono stati registrati 1.263 casi positivi: 555 in provincia di Bari, 72 in provincia di Brindisi, 189 nella provincia BAT, 154 in provincia di Foggia, 98 in provincia di Lecce, 187 in provincia di Taranto, 6 residenti fuori regione, 2 casi di provincia di residenza non nota.

Dall'inizio dell'emergenza sono stati effettuati 685.610 test. 9.734 sono i pazienti guariti. 28.500 sono i casi attualmente positivi.

Il totale dei casi positivi Covid in Puglia è di 39.347, così suddivisi: 15.503 nella provincia di Bari; 4.410 nella provincia di Bat; 2.708 nella provincia di Brindisi; 9.031 nella provincia di Foggia; 2.961 nella provincia di Lecce; 4.447 nella provincia di Taranto; 282 attribuiti a residenti fuori regione; 5 provincia di residenza non nota.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

0
0
0
s2sdefault
powered by social2s