Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

fal  fal

scritta Inps 2“Stamattina c’è un segnale positivo dalla complicata crisi OM. Il Decreto Rilancio introduce una nuova norma, tra le misure a sostegno delle crisi aziendali, che consentirà ai lavoratori ex OM di ottenere l’indennità di mobilità in deroga, da mesi negata dall’INPS”. Lo ha dichiarato oggi il presidente della Regione Puglia Michele Emiliano. 

“Si tratta di un provvedimento molto importante per 154 famiglie in grave sofferenza, acuita dall’emergenza covid19 – ha aggiunto Emiliano – in quanto escluse da ogni beneficio anti crisi per assenza dei requisiti. La Regione Puglia ha da tempo accantonato le risorse necessarie e quindi, superata con questa norma ogni perplessità da parte dell’INPS, potremo liquidare questa indennità.

Ringrazio il Ministro Francesco Boccia per la determinazione nel raggiungere questo risultato e l’onorevole Ubaldo Pagano che, al fianco della Regione Puglia, ha costantemente seguito l’iter”.

0
0
0
s2sdefault
powered by social2s