Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

fal  fal

Torre quetta pontiliVia alla rimozione dei nastri e delle transenne che delimitano l’area del litorale a sud, interdetta alla balneazione da venerdì scorso a causa della rottura dell’impianto di sollevamento di Torre del diavolo di Aqp.

Gli esiti degli ultimi prelievi delle acque effettuati da Arpa Puglia domenica scorsa sono infatti positivi ed evidenziano valori in linea con quelli previsti dalla legge (d. lgs. 116/08) in tutti i punti di balneazione campionati.

Pertanto il sindaco sta adottando l’ordinanza di revoca al divieto di balneazione nel tratto del lungomare Di Cagno Abbrescia che va da Torre Quetta al lido il Trullo. È dunque possibile fare il bagno nel tratto di mare interessato. 

0
0
0
s2sdefault
powered by social2s