Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

falfal

sopralluogo Santa RitaIeri mattina l’assessore ai Lavori pubblici Giuseppe Galasso, accompagnato dal presidente del Municipio IV Nicola Acquaviva e da alcuni consiglieri municipali, ha effettuato un sopralluogo presso il giardino “Nicholas Green”, a Santa Rita. La visita, richiesta dai frequentatori dell’area, è servita per verificare come rendere più funzionale alla sosta il gazebo, di 6 metri per 6, collocato direttamente sulla terra che, in caso di pioggia, diventa quindi impraticabile.

La soluzione prospettata dall’assessore Galasso prevede l’installazione di una pavimentazione in battuta di cemento che possa agevolarne la fruibilità anche quando piove. Inoltre, sotto il gazebo saranno posizionati tavoli e sedute in cemento per 18 posti a sedere e saranno realizzati anche due camminamenti in raccordo con i viali esistenti.

Grazie all’accordo quadro per la manutenzione degli arredi e delle attrezzature ludiche, sarà recintata l’area contigua al campo di calcetto, che a breve sarà riqualificato attraverso l’impiego dei fondi per l’esecuzione dei playground cittadini, dove saranno create due zone dedicate allo sgambamento dei cani per taglie diverse. In questo modo sarà destinato alla sola fruizione degli animali uno spazio in cui potranno circolare e correre liberamente.

“Ci auguriamo che, una volta realizzate le due aree per cani - ha commentato Galasso - i padroni perdano la cattiva abitudine di lasciar liberi gli animali sul campo di calcetto, che viene utilizzato poco anche perché, spesso, non vengono raccolte nemmeno le deiezioni. Per quanto riguarda il gazebo, molto frequentato dalle persone anziane, provvederemo anche  a modificare l’impianto di illuminazione con il montaggio di lampade a led che incrementeranno la visibilità durante le ore serali. Gli interventi verranno realizzati nelle prossime settimane: entro il mese di dicembre sarà tutto pronto”.

0
0
0
s2sdefault
powered by social2s