Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

falfal

immobile liberatoAncora un intervento della Polizia Locale di Bari, ieri mattina sul Lungomare Alfredo Giovine civico 21/A in Contrada Carnosa, dove con l'ausilio di due equipaggi della Polizia di Stato ed operatori del PIS (Pronto Intervento Sociale) del Comune di Bari hanno provveduto a sgomberare l’immobile abusivamente occupato almeno da un anno prevalentemente da soggetti di etnia ROM. Sono state denunciate 6 persone (cinque uomini ed una donna) per i reati di occupazione abusiva di aree ed edifici privati. Inoltre durante i controlli di tutti i soggetti attraverso SDI e Ufficio Immigrazione è emerso, a carico di uno degli occupanti abusivi di nazionalità tunisina, un decreto di espulsione a cui non risultava aver ottemperato. All'interno dell'edificio, i cui proprietari avevano già denunciato l'invasione abusiva, non è stata rilevata la presenza di minori o soggetti in difficoltà a cui garantire un primo sostegno sociale da parte dell'amministrazione comunale nonostante sul posto fossero presenti anche gli operatori sociali dell'Ente. Successivamente alle verifiche l'immobile è stato restituito alla disponibilità dei proprietari.

0
0
0
s2sdefault
powered by social2s