Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

falfal

Danneggiamento videosorveglianza 3Due persone, con precedenti di polizia, denunciate a piede libero al quartiere Japigia di Bari. Nel tentativo di asportare una telecamera di sorveglianza cittadina, utilizzando un’ascia ed un piede di porco, le hanno danneggiato la guaina e la cassetta di derivazione dei cavi elettrici.

L’evento, integralmente documentato dal sistema di video sorveglianza in uso alla Polizia di Stato, ha consentito di fermare i due individui, identificarli e procedere alla relativa denuncia.

I dispositivi di videosorveglianza con i quali viene costantemente effettuato il controllo di innumerevoli punti della città, consentono anche il rilevamento in tempo reale, degli autori dei tentativi di danneggiamento, permettendo alla sala operativa di inviare le pattuglie per il fermo dei responsabili.

L’utilizzo di questa tecnologia implementa sensibilmente l’attività di controllo del territorio, effettuata dalle forze di polizia, e rappresenta uno strumento di deterrenza di imprescindibile efficacia.

0
0
0
s2sdefault
powered by social2s