Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

falfal

Corteo storico 2016 unoLa macchina organizzativa per il Corteo di San Nicola lavora a pieno regime. La Doc Servizi, vincitrice del bando biennale con la confermata direzione artistica della danzatrice e coreografa Elisa Barucchieri, ha organizzato le selezioni per figuranti e acrobati. Per i primi, le selezioni si terranno giovedì 19 aprile allo Spazio Giovani a Bari Vecchia (via Venezia 41, dalle ore 10 alle 18) e venerdì 20 aprile alla Mongolfiera S. Caterina (primo piano, stesso orario). I casting per gli acrobati sono invece in programma domenica 22 sempre a S. Caterina (primo piano, sempre dalle ore 10 alle 18). Per questi ultimi, i due giorni di prove in loco, sabato 28 e domenica 29 aprile dalle 10 alle 13 e dalle 14 alle 17, saranno aperte a pubblico e stampa.

Il Centro Commerciale Mongolfiera Santa Caterina, impegnato nella promozione dei valori della baresità, ospiterà inoltre per la prima volta - dal 20 al 29 aprile - un’esposizione dei costumi storici utilizzati per il corteo di San Nicola realizzati dall'Associazione I Figuranti di San Nicola.
“Queste selezioni - sottolinea la direttrice artistica Elisa Barucchieri - sono un momento tradizionale di grande partecipazione della comunità. Parlando di cast, posso anticipare che quest’anno potremo contare anche su tre grandi artiste internazionali, le acrobate e performers Ada Ossola, Maria Agatiello e Paola Quistini con le quali in passato ho condiviso numerosi progetti in tutto il mondo. Posso inoltre anticipare la preziosa collaborazione dell’associazione culturale Artemisia che curerà il coordinamento degli eventi del 6 maggio; ma l’intero progetto del 6 e 7 maggio sarà presentato come di consueto in conferenza stampa, a fine mese”.
In quell’occasione si punta anche ad annunciare un elenco di sponsor degno dell’importanza dell’evento: “E’ sempre bene ricordare - prosegue la direttrice - il prestigio e la grande visibilità per le aziende e gli enti che vorranno affiancare il proprio nome a quello di un Santo conosciuto in tutto il mondo. Apporti che si traducono in progress in ampliamento qualitativo del progetto artistico. In questo senso voglio già ringraziare Nouvelle Esthétique Académie, che oltre a un contributo economico anche in questa edizione fornirà body painting, trucchi e acconciature di scena ed è per me un importante alleato artistico; ma anche la cooperativa Occupazione e Solidarietà, che opera nel settore dei servizi alla persona. Troviamo significativo il loro offrirsi: ci leggiamo un bel segnale che il non-profit lancia al mondo profit”.

E se l’attività di sponsoring è sempre in corso, alla squadra messa su da Doc Servizi - Bari (comprendente la compagnia di teatrodanza ResExtensa diretta da Barucchieri e l’agenzia di comunicazione Pooya) non mancheranno le collaborazioni delle associazioni nicolaiane e di vari artisti del territorio.   

Intanto, continua l’attività dei canali social ufficiali dell’evento: l’hashtag #corteosannicola, la pagina facebook @corteosannicolabari, e su Instagram @corteosannicola. Il sito www.corteosannicola.it sarà invece online in concomitanza con la conferenza stampa di presentazione.

0
0
0
s2sdefault
powered by social2s