Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

falfal

coltello tunisinoDovrà rispondere di porto d'arma impropria e aggressione aggravata. E’ un un cittadino straniero, di nazionalità tunisina, intercettato nella tarda nottata a Bari da agenti della Polizia Locale. Si tratta di un tunisino che girava sul lungomare in possesso di un coltello di grandi dimensioni.

Erano circa le 4 del mattino quando, dopo la segnalazione di una volante della PS intervenuta a seguito di un accoltellamento sul lungomare, una pattuglia della Polizia Locale di Bari ha rintracciato lo straniero che è stato così denunciato a piede libero.

Impressionante il coltello che possedeva.

0
0
0
s2sdefault
powered by social2s