Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

falfal

E’ cominciata oggi l’esperienza all’Aqp degli studenti coinvolti nei progetti di Alternanza Scuola Lavoro. Questa mattina il presidente di Acquedotto Pugliese, Nicola De Sanctis, ha dato il benvenuto ai ragazzi e ai loro docenti. Sono 54 gli studenti baresi interessati dall’iniziativa: trentaquattro del liceo scientifico “E. Fermi”, venti del liceo scientifico “A. Scacchi”. Per tutti questi s’inaugura la sessione formativa all’interno dell’azienda idrica pugliese. Servizio idrico integrato, risorse umane, laboratori di vigilanza igienica, sicurezza sul lavoro, amministrazione, commerciale sono gli ambiti esperienziali del tirocinio formativo, che si svolgerà presso la sede centrale di Via Cognetti e la sede tecnica di viale Orlando a Bari, il centro elaborazione dati di Modugno e l’impianto di potabilizzazione del Sinni a Laterza. L’attività segue il momento formativo già svolto dal personale AQP presso le due scuole. L’Acquedotto Pugliese contribuisce da anni all’orientamento e alla formazione degli studenti, collaborando attivamente con gli organismi istituzionali, deputati alla pubblica istruzione, con i progetti previsti dalla cosiddetta Alternanza Scuola Lavoro. In realtà, le attività formative promosse dall’Acquedotto Pugliese coinvolgono anche gli studenti universitari, grazie a stage e tutoraggi per la redazione di tesi di laurea. Un’ampia e articolata attività svolta da AQP Water Academy, il Centro di eccellenza per la gestione del servizio idrico integrato dell’Acquedotto Pugliese, che promuove, attraverso la formazione professionale, il miglioramento culturale e delle competenze non solo del personale interno ma anche degli studenti e di tutti i cittadini, in un’ottica di trasferimento delle esperienze lavorative e di scambio delle buone pratiche professionali. La sessione di orientamento e formazione degli studenti dei licei scientifici “E. Fermi” e “A. Scacchi” segue una convenzione stipulata tra i due Istituti e l’AQP. Nelle prossime settimane avranno inizio percorsi analoghi, di cui saranno fruitori gli Istituti che, sempre più numerosi, hanno siglato accordi di collaborazione con la Società di via Cognetti. “I progetti di Alternanza Scuola Lavoro rappresentano una grande opportunità non solo per gli studenti, a cui viene offerta la possibilità di confrontarsi con il mondo del lavoro, ma anche per la nostra Azienda – ha commentato il presidente di AQP, Nicola De Sanctis. È una occasione, infatti, per raccontare la complessità del nostro lavoro, l’impegno di tanti perché l’acqua sia patrimonio di tutti. La nostra azienda e, più in generale, le utility rivestono una particolare rilevanza per l’attenzione che devono porre alle esigenze delle comunità servite, così come per l’efficacia e l’innovazione nell’erogazione dei servizi industriali che sono chiamate a garantire. Acquedotto Pugliese è, per queste ragioni, un punto di riferimento nel campo del servizio idrico integrato”. “L’esperienza formativa avviata con AQP si è dimostrata molto positiva per i nostri ragazzi. Merito dell’interesse degli studenti per gli aspetti connessi al lavoro svolto dall’Acquedotto Pugliese ma anche della qualità della proposta formativa offerta da AQP Water Academy”, hanno commentato le referenti scolastiche del progetto, prof.sse Lucrezia Abadessa (liceo Fermi) ed Ester Franco (liceo Scacchi).

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

0
0
0
s2sdefault
powered by social2s